Esercizi per prevenire ed eliminare le vene varicose


Uno dei problemi estetici più odiati dalle donne (e non solo) sono le vene varicose sulle gambe. E’ un problema che riguarda la circolazione, che può essere prevenuto e alleviato con i semplici esercizi che ti descriviamo di seguito.
Prima però diamo un’occhiata alle cause principali delle vene varicose. Le vene di gambe e piedi inviano poco ossigeno verso cuore e polmoni, in quanto hanno valvole unidirezionali che non permettono che il sangue torni indietro. Quando queste valvole diventano più deboli compaiono le vene varicose. Tutto ciò può essere causato da vari fattori, che vanno da una predisposizione genetica, età, mancanza di attività fisica e cambiamenti ormonali.



 

Piegare le ginocchia. Sdraiati sul pavimento, a pancia in su, portiamo una gamba verso il petto, sorreggendola con le mani. Mentre svolgiamo questo esercizio, dobbiamo cercare di sforzare i muscoli dei polpacci e dei piedi. Mantieni la posizione per qualche secondo, poi ripeti con l’altra gamba. Pedalare. Che sia una bicicletta, una cyclette, o un altro strumento immaginario, pedalare circa 15 minuti al giorno può fare davvero la differenza. Camminare. E’ il modo più semplice per migliorare la circolazione delle gambe: bastano 15 minuti al giorno a passo svelto per vedere i risultati in poche settimane. Sollevare le gambe. Sdraiamoci a pancia in su sul pavimento, mettiamo le mani sulla parte bassa della schiena per proteggerla, e solleviamo le gambe cercando di sforzare i muscoli addominali e i glutei. Bisogna sollevare una gamba per volta, facendo molta attenzione a non sforzare assolutamente la schiena. Ripetere 3 volte per ciascuna gamba.

http://www.rimedio-naturale.it/esercizi-per-prevenire-ed-eliminare-le-vene-varicose.html


 

Share on Google Plus

About Redazione

    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento