5 ortaggi che contengono più ferro della carne



l ferro è un alleato indispensabile per il nostro organismo. Lo introduciamo nel corpo attraverso l’alimentazione, e per questo è molto importante sapere quali siano gli alimenti più ricchi di questo importante minerale.
Tra i cibi più ricchi di ferro troviamo senza dubbio la carne, ma non deve essere la fonte principale di questo minerale. I sintomi di una carenza di ferro sono vari, e vanno da stanchezza, pallidezza e un sistema immunitario più debole, a vere e proprie condizioni di salute come anemia e problemi durante la gravidanza. Di seguito ti elenchiamo 5 alimenti di origine vegetale particolarmente ricchi di ferro.

   



Spinaci. Povere di calorie, sono ricche di antiossidanti e vitamina A oltre che di ferro. Gli spinaci fanno parte di quel gruppo di ortaggi il cui contenuto di ferro si potenzia durante la cottura.

 Broccoli. Contengono 1 mg di ferro ogni 100 grammi di prodotto, circa il 6% della dose giornaliera consigliata. I broccoli sono particolarmente ricchi anche di vitamina C, che contribuisce all’assorbimento del ferro, ma anche fibre e vitamina K.

 Cioccolato fondente. Con 3,2 mg di ferro ogni 30 grammi di prodotto, il cioccolato contiene circa il 18% della dose giornaliera consigliata. Ricco di fibra probiotica, il cioccolato fondente è un eccellente sostituto dei cibi zuccherati, che riduce il rischio di problemi cardiovascolari.

 Lenticchie. Oltre al ferro, contengono fibra e acido folico, fondamentali per un corretto transito intestinale e per lo sviluppo di ossa e capelli.

 Semi di zucca. Contengono zinco, fosforo, magnesio, vitamine A, E, F e del gruppo B e, ovviamente, ferro. Spesso scartati, i semi di zucca possono essere aggiunti ad insalate e altre pietanze.

fonte
Share on Google Plus

About Redazione

    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento