I consigli del dr Oz: Eliminare il gonfiore addominale in 4 mosse

Molte persone si svegliano al mattino in forma e con la pancia piatta, solo per scoprire che entro la fine della giornata il loro addome sarà gonfio e doloroso. Fortunatamente, il gastroenterologo Dr. Robynne Chutkan è lieto di condividere il suo piano per combattere ed eliminare il gonfiore addominale.





Fase 1: Iniziate la giornata nel modo giusto
Molte persone iniziano la giornata con cereali e alimenti molto zuccherati come brioches e biscotti . Purtroppo questi alimenti non sono ben accetti al nostro organismo e lo predispongono all’ accumulo di gas. E’ molto facile sentirsi verso sera con lo stomaco o l’addome gonfio . Invece, mettiamo in moto il nostro corpo a colazione, con alimenti ricchi di fibre come cereali integrali non zuccherati mele, kiwi, succo di arancia. Il nostro obiettivo è consumare 25 grammi o più di fibre al giorno, ma se normalmente abbiamo una dieta povera di fibre, bisogna partire lentamente e aumentarne la quantità in modo graduale. Se si nota un po 'di gonfiore in più in un primo momento, non scoraggiamoci: il nostro corpo si adatterà a maggiori quantità di fibra nel tempo. 

Fase 2: Fibre anche a pranzo
Molte persone consumano regolarmente una cena abbondante. Ma mangiare troppo a cena può causare un inceppamento nel vostro intestino. Per aiutarci a battere il gonfiore, si dovrebbe invece consumare un pranzo di tre portate. Assicurati che il tuo pranzo comprenda circa 10 grammi di fibre per aiutare a mantenere il cibo in movimento. Ecco un esempio di un pranzo delizioso ricco di fibre: Primo piatto: Insalata (lattuga, songino, rucola, radicchio, carote ecc.) Secondo piatto: pesce alla griglia con patate dolci e una tazza di broccoli al vapore Dessert: Una tazza di frutti ricchi di fibre, come lamponi e more

Seguici sulla nostra pagina Facebook 





Fase 3: Mangiare una cena leggera ed evitare gli avanzi.

Ora che hai fatto il tuo pranzo ricco di fibre , organizzati per una cena leggera , facile da digerire. Una ciotola di tritato di pollo , verdure e riso è una buona opzione. La seconda regola per la cena è quella di non consumare gli avanzi. Si potrebbe pensare che stai facendo bene conservando gli avanzi di cibo per i pasti successivi, ma facendo in questo modo alcuni amidi come pasta, riso e patate che vengono successivamente riscaldati e consumati possono cambiare la loro struttura molecolare e causare dei disagi al vostro colon, apportando facilmente gonfiore addominale.

Passo 4: Eliminare il latte
Per dire addio definitivamente al gonfiore, bisogna eliminare il lattosio. Ad un certo punto della loro vita, quasi il 75% delle persone va incontro all’ intolleranza al latte, che può essere permanente o temporanea. Essere intolleranti al latte e al lattosio può contribuire molto al gonfiore addominale. Ecco alcuni sostituti del latte, per coloro che devono escluderlo dalla loro dieta: Latte di mandorla al posto del latte di mucca nel caffè o nei frullati di frutta Gelato al latte di soia o latte di cocco invece del normale gelato Formaggio vegan invece di formaggio normale E 'importante assicurarsi che si sta ancora assumendo il calcio nella dieta, ma ci sono varie opzioni non-caseari. Tra loro ci sono: salmone, sardine, acqua minerale, arance, latte di mandorle, semi di sesamo e noci. Questi alimenti contengono molto calcio.

Seguici sulla nostra pagina Facebook 





RIMEDIO RAPIDO: Semi di finocchioSe avete bisogno di un rimedio rapido per il gonfiore di stomaco, provate i semi di finocchio. Aiutano a sciogliere le bolle di gas e costano pochissimo. Provare a masticarne un mezzo cucchiaino prima di ogni pasto. fonte: Dr.Oz.com <!
Share on Google Plus

About Redazione

    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento